Il podere

Il Poderaccio , immerso nelle colline tra il Chianti e il Valdarno Superiore, si estende su una superficie di 9 ettari di boschi, prati, olivete, vigneti e un grande orto.

Il rispetto verso la terra e tutti gli esseri viventi che la popolano, la conservazione della fertilità del suolo e anche il suo miglioramento sono i principi che ispirano il modo di coltivazione del podere. Privilegiamo l’inerbimento che mantiene il terreno coperto e previene i dilavamenti, effettuiamo poche lavorazioni superficiali là dove è necessario; lasciamo sul terreno le ramaglie delle potature che trinciamo per non privare il terreno di apporti organici essenziali, cercando di limitare le bruciature il più possibile. Nutriamo le colture con concimi organici e non le trattiamo se non con pochi sali di rame. L’ azienda agricola ha la certificazione biologica.

Segui in tempo reale i lavori agronomici su facebook.com/Poderaccio

Galleria