Esperienze in cucina

Il Poderaccio ti offre l’opportunità di fare esperienze gastronomiche diverse, dove non solo imparerai a usare le tue mani ed ingredienti semplici e freschi  della nostra azienda agricola  o della nostra rete di produttori  locali , ma avrai anche la possibilità di avere maggiore consapevolezza di cosa vuol dire alimentarsi con cibo vero. La nostra è un’ispirazione Artusiana, durante l’esperienza si parlerà del territorio, di come scegliere i prodotti, sull’importanza di consumare in modo critico e consapevole; insomma del “buono e del bello” ma anche dell’importanza che assume oggi la scelta del cibo che compriamo per nutrirci.

I principi di base della buona cucina contenuti nel libro di colui che è considerato il padre della gastronomia italiana – Pellegrino Artusi – si ritrovano oggi nel movimento di Carlo Petrini. Ma il movimento Slow Food , di cui facciamo parte da anni, ora deve spingersi oltre e non può più limitarsi a celebrare il piacere della buona tavola ed ha una missione ben più ardua che condividiamo totalmente : la difesa della qualità del cibo nel suo essere buono pulito e giusto e la consapevolezza di una innegabile interconnessione tra cibo, pianeta, popoli e cultura.

Hai mai provato a fare il pane o la schiacciata con il lievito madre, a lievitazione naturale con farina di vecchi grani  autoctoni coltivati in modo biologico? Vuoi provare la soddisfazione di veder gonfiare la tua pagnotta e assaggiarne la fragranza?

….o magari vuoi preparare un bel piatto di pasta fatto con le tue mani usando un semplice mattarello, acqua farina ed eventualmente qualche uova delle nostre galline … Incredibile quello che si può fare : ravioli, spaghetti alla chitarra, tagliatelle, garganelli e strozzapreti!

… o ancora provare a fare una caciotta di formaggio pecorino guidati da esperti  casari della zona, che utilizzano ancora metodi antichi e latte crudo biologico per la realizzazione dei propri prodotti…

L’esperienza prevede 3 ore di pratica nella cucina del nostro fienile costruito interamente in bioarchitettura e pranzo con degustazione dei piatti cucinati con aggiunte di altre delizie gastronomiche e vino biologico in abbondanza.

Puoi scegliere tra le seguenti  esperienze:

  • pasta fresca (ravioli, tagliatelle …)
  • Pane a lievitazione naturale
  • Schiacciata (focaccia toscana)
  • dal latte crudo al formaggio pecorino

Costo: 80 euro cad. per gruppi di 2 persone, 70 euro cad.  per gruppi di 4 persone, incluso il pranzo e il vino biologico.

Galleria